zisa

Itinerario Arabo Normanno

Per seguire dettagliatamente l’itinerario turistico sotto riportato, vi consigliamo di scaricare e stampare la nostra mappa turistica della città di Palermo, dove potrete seguire i relativi riferimenti topografici.
La mappa sarà disponibile in reception al momento del vostro arrivo.
Vi auguriamo un felice viaggio alla scoperta della nostra città.

Scarica la cartina di Palermo con gli itinerari da noi suggeriti.

1. Camera dello Scirocco fondo Micciulla, località Altarello Q.14 tav. II
2. Qanat Gesuitico Alto fondo Micciulla, località Altarello Q.14 tav. II
3. Cappella Palatina e Tesoro Palatine Chapel and Treasure piazza Indipendenza – tel. 091.7054732 – 7054317 lun. – ven. (Mon to Fri) h 9.00/11.45 – 15.00/16.45; C.3
sab. (Sat) h 9.00/11.45; dom. (Sun) h 9.00/9.45 – 12.00/12.45;
chiusure (closed): lunedì di Pasqua (Easter Monday), 25 aprile, 1 maggio, 26 dicembre
• Fondata da Re Ruggero II nel 1130 è un gioiello dell’arte normanna con splendido soffitto arabo alveolato e mosaici bizantini.
• Founded by King Roger II in 1130, it is a jewel of Norman art with the splendid Arab honeycomb ceiling and the Bizantine mosaics.
4. Castello a Mare via Patti – piazza XIII Vittime – tel. 091.6961319 D.6 previo accordo (by prior arangement)
5. Castello della Zisa Zisa Castle – piazza Guglielmo il Buono – tel. 091.6520269 E.1 feriali (weekdays) 9.00/18.30; festivi (holidays) h 9/13
• Nacque come residenza estiva (1165-1167) dei re Normanni ed è uno dei più alti esempi di architettura fatimida. È stata recencemente restaturata e riportata all’aspetto originario.
Splendida la sala della fontana ed i mosaici. Vi è ospitata una raccolta di reperti della cultura islamica.
• Built originally (1165-1167) as the summer residence of the Norman kings, this is a supreme example of Fatimid architecture. Recently restored to its original aspect. The fountain room and the mosaics are splendid. There is a collection of items reflecting Islam culture.
6. Castello di Maredolce La Favara or Maredolce via Emiro Giafar S.15 tav. II restauri in corso, chiedere permesso alla visita (restoration work in progress, prior authorization must be obtained)
• Castello normanno di cui si possono apprezzare i resti dell’antico splendore: un’ala del palazzo, la cappella dei Santi Filippo e Giacomo, tracce del parco e del lago che lo circondava da tre lati.
• Norman castle, the remains of which still reflect its ancient splendour: a wing of the building, the chapel of St Philip and St James, and traces of the park and lake that surrounded it on three sides.
7. Cattedrale via Vittorio Emanuele – tel. 091.334376 C.3 da lun. a sab. (Mon to Sat) h 7.00/19.00; festivi (holidays) h 8.00/13.30 – 16.00/19.00
• Costruita nel XII sec. dai normanni, sul sito di una basilica cristiana subì rimaneggiamenti nei secoli successivi; di particolare rilievo il portico gotico-catalano e, all’interno, le tombe dei sovrani normanni, svevi ed aragonesi, l’urna argentea di Santa Rosalia ed un piccolo museo.
• Built in the 12th c. by the Normans, on the site of an old Christian basilica, it was altered in later centuries; the Catalan-Gothic porch, the tombs of the Norman, Swabian and Aragonese kings, the silver urn of St Rosalia and a small museum are of particular interest.
8. Chiesa della SS Trinità o Magione e chiostro Magione Church piazza Magione, 44 – tel. 091.6170596 – 339.3774137 B.5 tutti i giorni (daily) h 9.30/18.30
• Chiesa dei Circestensi fu ceduta nel 1197 ai Cavalieri teutonici. Molto danneggiata nell’ultimo conflitto, è stata successivamente restaurata e parzialmente ricostruita.
• A Cistercian church, in 1197 it was transferred to the Teutonic Knights. Badly damaged in the last war, it was later restored and partially rebuilt.
9. Chiesa di San Giovanni dei Lebbrosi Church of St John of the Lepers via Cappello, 38 – tel. 091.475024 da lunedì a sabato (Mon to Sat) h 9.30/11 – 16/17
• Fondata nel 1071 da re Ruggero, vi fu nel secolo successivo annesso un lebbrosario a cui deve il nome. È una delle più antiche chiese di età normanna. Il campanile fu aggiunto durante i lavori di restauro nel 1934.
• Founded in 1071 by King Roger, this is one of the most ancient of the Norman churches, it took its name from an adjoining leper-house built in the 12th c. The campanile was added during restoration work in 1934. A.7 – R.14 tav. II
10. Chiesa di San Cataldo Church of St Cataldo piazza Bellini, 3 – tel. 091.616692 C.5 lun. – ven. (Mon to Fri) h 9.00/15.30; sabato (Sat) h 9.00/12.30; festivi (holidays) h 9.00/13.00
• Grazioso edificio del XII secolo di forma cubica. Appartiene all’ordine dei cavalieri del Santo Sepolcro. • It is a pretty 12th c. building of cubic form. It belongs to the order of the Knights of the Holy Sepulchre.
10. Chiesa S. M. dell’Ammiraglio o Martorana Church of St Mary of the Admiral or the Martorana piazza Bellini, 3 – tel. 091.6161692 C.5 da lunedì a sabato (Mon to Sat) h 8.00/13.00 – 15.30/17.30; festivi (holidays) h 8.30/13.00
• Costruita nel 1143 dall’Ammiraglio Giorgio d’Antiochia venne ceduta in seguito al convento di Eloisa Martorana. Vi si possono ammirare splendidi mosaici, il campanile e gli affreschi eseguiti in epoca barocca.
• Built in 1143 by Admiral George of Antioch, it was later presented to the convent founded by Eloisa Martorana. The splendid mosaics, the campanile and the baroque frescoes can be admired.
11. Chiesa di Santo Spirito o dei Vespri Church of Santo Spirito or dei Vespri via Santo Spirito – cimitero Sant’Orsola tel. 091.422691 A.2 – R.14 tav. II tutti i giorni (daily) h 9.00/12.00
• Fu edificata nel 1173 all’epoca di Guglielmo II. Qui scoppiò nel 1282 la rivolta dei Vespri contro gli Angioini che dominavano la Sicilia. Sorge nell’area del cimitero monumentale di Sant’Orsola.
• Built in 1173 in the reign of William II. The rebellion of the Sicilian Vespers against the Angevins, who occupied the island, started here in 1282. Situated in the Sant’Orsola monumental cemetery.
12. Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti e chiostro Church St John of the Hermits and cloister via dei Benedettini tel. 091.6515019 B.3 lun. – sab. (Mon to Sat) h 9.00/19.00; festivi (holidays) h 9.00/13.00
• Costruita nel 1142 sul luogo dove sorgeva una moschea araba. Suggestive le cinque cupolette rosse, il chiostro ed il magnifico giardino lussureggiante.
• It was built in 1142 on the site of an Arab mosque. Its most charming features are the five red domes, the cloister and the magnificently luxuriant garden.
13. Palazzo Chiaramonte o Steri Università di Palermo – piazza Marina, 61 tel. 091.6111532 – 331929 C.6 solo in occasione delle mostre (only for exhibitions)
• Palazzo fortificato edificato nel 1307 da Manfredi I della nobile famiglia dei Chiaromonte. Nel XVII secolo fu sede dell’Inquisizione. Attualmente ospita il rettorato dell’Università.
• Fortified palace built in 1307 by Manfredi I of the noble Chiaromonte family. In 17th c. it was the seat of the Inquisition. At present it houses the University Rectorship.